Home Decor, LA MIA CASA, Tips, VITA DA MAMMA

L’importanza della luce e della ventilazione nei nostri ambienti domestici

Come promesso, eccomi qui a raccontarvi nel dettaglio quanto è emerso nell’incontro con VELUX di qualche settimana fa. Due gli argomenti principali dei quali si è parlato: La luce e la ventilazione nei nostri ambienti domestici.

Da quando è nato Leonardo, il mio “essere mamma” mi ha aperto gli occhi su alcuni argomenti ai quali prima non davo abbastanza importanza e ho iniziato ad essere molto più attenta, più consapevole, più scrupolosa su tutto.

sara luna canola
_DSC8073
136347-01-XXL
136819-01-XXL

 

Durante le nostre giornate trascorriamo in media meno di un’ora al giorno all’aperto!

È il dato che emerge da una nuova ricerca internazionale che analizza il rapporto fra uomo e natura. Sì, lo so, la realtà supera decisamente l’immaginazione. I dati della ricerca condotta da YouGov fra marzo e aprile 2019 su un campione di 16.800 persone in 15 paesi fra cui Europa e Stati Uniti, non lasciano dubbi. Nonostante il 90% dei rispondenti esprima il desiderio di trascorrere più tempo a contatto con la natura, più della metà (52%) dichiara che in media vi passa meno di un’ora alla settimana, dato che sale al 66% in Italia. Se il 77% vorrebbe cambiare il proprio stile di vita, in Italia questa percentuale sale addirittura all’88%.

E’ evidente anche la consapevolezza che da bambini questo rapporto era ben diverso: l’85% degli intervistati sostiene che nell’infanzia trascorreva molto più tempo nella natura di quanto non accada ai bambini di oggi e mostra preoccupazione per un trend crescente e che con conosce confini.

Una seconda ricerca, svolta dall’istituto indipendente RAND Europe per conto di VELUX, sottolinea i molteplici effetti benefici che la natura ha sulla salute psico-fisica delle persone e sulla loro percezione di stress.

Lo sapevate che oggi passiamo il 90% della nostra vita in spazi chiusi? Non a caso ci chiamano la “Indoor Generation”.

Eppure, aneliamo a vivere maggiormente all’aperto, a relazionarci col mondo naturale e il nostro organismo si regola basandosi sui ritmi della natura.

Per migliaia e migliaia di anni l’ambiente esterno è stato il nostro habitat naturale e il nostro legame con la natura è insito nei nostri geni. Ma in qualche modo, lungo il cammino, ce ne siamo dimenticati. Lentamente, giorno per giorno, ci siamo lasciati la natura alle spalle e ci siamo rintanati. Dormiamo, mangiamo, lavoriamo e ci divertiamo. Ma la cosa pazzesca è che vivere in spazi con poca luce naturale e aria viziata influisce negativamente sul nostro benessere e sul nostro umore!

Per questo dobbiamo lasciare entrare di nuovo la natura nelle nostre case e nelle nostre vite. Le nostre case sono il punto di partenza ideale per portare avanti questo cambiamento perché sono i luoghi che contengono le nostre vite. Molte persone non sono consapevoli degli effetti benefici che una corretta progettazione della luce naturale e della ventilazione possono portare e di quanto sia semplice far entrare la natura in casa. Questo non solo per migliorare l’aspetto degli spazi che viviamo, ma soprattutto per migliorare il nostro benessere all’interno di essi.

Insieme ai ragazzi di VELUXabbiamo analizzato 4 temi molto importanti:

L’ inquinamento indoor e importanza della corretta ventilazione

Il Benessere in casa e l’importanza di aver ambienti sicuri dal punto di vista della salubrità dell’aria e della riduzione delle sostanze tossiche, per i nostri figli e non solo. Quindi l’importanza di una corretta ventilazione degli ambienti. E’ davvero essenziale aprire le finestre per 10 min, più volte al giorno.

L’importanza della Luce del sole e salute psico fisica

Si sa, abbiamo bisogno della luce del sole per stare bene, ma nonostante ciò, passiamo poco tempo all’aria aperta. Dovremmo invece ricominciare a trascorrere più tempo all’esterno cambiando sensibilmente le nostre abitudini, ma è altrettanto importante riuscire a riportare la natura in casa, a cominciare dalla luce naturale, perchè c’è in gioco la salute psico-fisica e intellettiva anche dei nostri bambini.

L’importanza di vedere fuori 

La vista dell’esterno, la piacevolezza di poter godere del paesaggio, della vita al di là delle nostre finestre. Ma anche la luce del sole, il cielo, la pioggia e il suo rumore. La natura entra in casa e porta con sé vita, profumi e suoni. Con effetti benefici sul nostro umore, sulla concentrazione e sulla riduzione dello stress e dell’affaticamento mentale e visivo.

Architettura, luce e design

La casa è il rifugio, il luogo della famiglia e degli affetti. Le scelte che facciamo condizionano il nostro modo di viverla: dalla disposizione delle finestre all’orientamento delle stanze, dai colori delle pareti ai punti luce. Anche la luce si può progettare e diventare un elemento vivo e vibrante degli ambienti. La casa è espressione del nostro stile di vita: il tipo di arredi, l’attenzione al design e ai materiali sostenibili, definiscono chi siamo, i nostri valori, l’amore per le cose belle.

Che ne pensate di tutto ciò?

Secondo voi quale sarà destino dei nostri figli e nipoti?

Concludo questa riflessione, lasciandovi il link a un video decisamente molto toccante. Sono sicura che dopo che lo avrete visto, anche voi cambierete modo di vedere certe cose.

 

You may also like

Leave a Reply